Archivio

Archivio Dicembre 2005

Strada facendo…

29 Dicembre 2005 46 commenti


Strada Facendo
io ed i miei occhi scuri siamo
diventati grandi insieme
con l’anima smaniosa a chiedere
di un posto che non c’è
tra mille mattini freschi di biciclette
mille più tramonti dietro i fili del tram
ed una fame di sorrisi e braccia intorno a me
io e i miei cassetti di ricordi e
di indirizzi che ho perduto
ho visto visi e voci di chi ho amato
prima o poi andar via
e ho respirato un mare sconosciuto nelle ore
larghe e vuote di un’estate di città
accanto alla mia ombra nuda di malinconia
io e le mie tante sere chiuse
come chiudere un ombrello
col viso sopra al petto a leggermi
i dolori ed i miei guai
ho camminato quelle vie che curvano seguendo il vento
e dentro a un senso di inutilità…
e fragile e violento mi son detto tu
vedrai vedrai vedrai
strada facendo vedrai
che non sei più da solo
strada facendo troverai
un gancio in mezzo al cielo
e sentirai la strada far battere il tuo cuore
vedrai più amore, vedrai
io troppo piccolo tra tutta questa gente che c’è al mondo
io che ho sognato sopra un treno che non è partito mai
e ho corso in mezzo ai prati bianchi di luna
per strappare ancora un giorno alla mia ingenuità
e giovane e violento mi son detto tu vedrai vedrai
vedrai
strada facendo vedrai
che non sei più da solo
strada facendo troverai
anche tu un gancio in mezzo al cielo
e sentirai la strada far battere il tuo cuore
vedrai più amore vedrai
e una canzone neanche questa potrà mai cambiar la vita
ma che cos’è che ci fa andare avanti e dire che
non è finita
cos’è che ci spezza il cuore tra canzoni e amore
che ci fa cantare e amare sempre più
perché domani sia migliore, perché domani tu
strada facendo vedrai….
(Claudio Baglioni)

Ho scelto questa canzone come messaggio di speranza per far giungere al vostro cuore l’augurio più sincero che il Nuovo Anno possa sempre vederci attivi a continuare il nostro cammino nonostante i momenti bui… e soprattutto che ci accompagni semprela voglia di credere che domani sarà un giorno migliore…

Un abbraccio ed un sorriso
Gio

Fiocchi di neve….

28 Dicembre 2005 19 commenti


Osservo piccoli fiocchi di neve
che danzano leggeri
come piccole piume
di un angelo
si appoggiano lievi
sulla mia mano
il tempo di un’ istante
e piccole gocce
bagnano la mia pelle
è silenzio intorno a me
nessun colore
solo bianco candore
e il mio pensiero giunge a Te
che dai colore
alla mia Vita….

Un bacio innevato ^_^

La Magia del Natale…

27 Dicembre 2005 19 commenti


La magia del Natale
entra silenziosa
e colora l’ Anima
dei toni più vividi
echi di bimbi festanti
rasserenano il cuore
gli ultimi spiragli di malinconia
cadono come veli appoggiati sul cuore
e lasciano che sia il sole
a circondare la mia essenza
ora le assenze non fanno più male
e sorrido nella consapevolezza
che la magia del Natale
ancora una volta sa
prenderci per mano e
condurci alla Luce…

Avrai…

26 Dicembre 2005 8 commenti


La sera della Vigilia, guardando il Concerto di Natale sono usciti dal cassetto della memoria bellissimi ricordi legati a questa canzone, vuoi per l’atmosfera natalizia vuoi perchè certe canzoni ti toccano in un determinato momento… ti inebriano di dolci sensazioni e ho voluto riportarne il testo di questa canzone splendida… con lei l’augurio di un futuro di Luce per tutti noi :-)
Buone Feste
un abbraccio ed un sorriso
Gio

Avrai sorrisi sul tuo viso come ad agosto grilli e stelle
storie fotografate dentro un album rilegato in pelle
tuoni d’aerei supersonici che fanno alzar la testa
e il buio all’alba che si fa d’argento alla finestra
avrai un telefono vicino che vuol dire già aspettare
schiuma di cavalloni pazzi che s’inseguono nel mare
e pantaloni bianchi da tirare fuori che è già estate
un treno per l’America senza fermate
avrai due lacrime più dolci da seccare
un sole che si uccide e pescatori di telline
e neve di montagne e pioggia di colline
avrai un legnetto di cremino da succhiare
avrai una donna acerba e un giovane dolore
viali di foglie in fiamme ad incendiarti il cuore
avrai una sedia per posarti ore
vuote come uova di cioccolato
ed un amico che ti avrà deluso tradito ingannato
avrai avrai avrai
il tuo tempo per andar lontano
camminerai dimenticando
ti fermerai sognando
avrai avrai avrai
la stessa mia triste speranza
e sentirai di non avere amato mai abbastanza
se amore amore avrai
avrai parole nuove da cercare quando viene sera
e cento ponti da passare e far suonare la ringhiera
la prima sigaretta che ti fuma in bocca un po’ di tosse
Natale di agrifoglio e candeline rosse
avrai un lavoro da sudare
mattini fradici di brividi e rugiada
giochi elettronici e sassi per la strada
avrai ricordi di ombrelli e chiavi da scordare
avrai carezze per parlare con i cani
e sarà sempre di domenica domani
e avrai discorsi chiusi dentro mani
che frugano le tasche della vita
ed una radio per sentire che la guerra è finita
avrai avrai avrai
il tuo tempo per andar lontano
camminerai dimenticando ti fermerai sognando
avrai avrai avrai
la stessa mia triste speranza
e sentirai di non avere amato mai abbastanza
se amore amore amore avrai…

(C. Baglioni)

Grazie Claudio per quest’ emozione…

Scie luminose…

25 Dicembre 2005 6 commenti


Scie luminose
rischiarano la notte
sono i miei pensieri
che seguono
il sentiero del cuore
e sorrido
nell’accarezzare
la tua essenza
e mi perdo
pensando a Te…

Buon Natale Carissimi Bloggers…

22 Dicembre 2005 42 commenti


Questo post nasce per augurarvi un Serenissimo Natale ^_^
Tante idee hanno accompagnato la nascita di questo post … i pensieri sono passati da idee faraoniche ad idee semplicissime nel giro di un secondo, prima avevo pensato ad una mega favola di Natale, poi ad una poesia e ancora ad una semplice cartolina … e poi ogni idea è stata accantonata.
Questo post non ha la pretesa di essere chissà cosa, ma semplicemente è il mezzo attraverso il quale augurare a tutti un meraviglioso Natale.
Con l’occasione vorrei ringraziare quanti di voi giornalmente frequentano queste mie pagine perdendosi nelle mie emozioni.
Grazie per ogni pensiero condiviso…
Grazie semplicemente per quanto rappresentate.
Vorrei poter pensare che questo Natale per tutti sarà speciale nel ritrovare la stretta di mano persa nella frettolosità che la Vita ci impone,
Vorrei che il sorriso non manchi mai dal nostro viso,
Vorrei che ogni bimbo fosse libero di essere tale…
Vorrei scrivere un sacco di cose… ma in tutta semplicità vi dico:
BUON NATALE…

Questo post è dedicato a tutte quelle persone che sono state capaci di toccarmi il cuore… che sento vicine e anche a quelle che per un motivo o per un’altro hanno ripreso il loro volo lontano dalle mie parole ma non dal mio cuore, perchè una persona speciale che ci ha attraversato l’ Anima anche se lontana… resterà per sempre ad un passo dal cuore…

Con affetto
Gio

Le mie 5 stranezze…

22 Dicembre 2005 10 commenti


Le mie 5 stranezze… raccolgo il testimone…

Copia/Incolla da Deborah Carson
Le regole:
bisogna scrivere le cinque cose più strane che si fanno, poi scegliere cinque bloggers a cui passare il testimone, avvertendoli con la dicitura sei stato scelto, nel loro blog.

Le mie 5 cose strane:

1) Mi capita spesso di scrivere su foglietti volanti e anche sullo scotex ^_^ ricette trasmesse dalla radio e televisione ;

2) Ogni volta prima di mettere in moto la macchina, accendo l’autoradio anche per una brevissima distanza;

3) Ansia da cell se esco senza… torno indietro anche rischiando di fare tardi ad un’ appuntamento importante;

4) Non riesco a dormire senza orologio;

5) Se mi sveglio anche nel cuore della notte… devo alzarmi…

Passo il testimone a:
Viandante
Blumare
Giorgio
Pat
Ordinaryboy

Augurissimiiiiiiiii Roby

22 Dicembre 2005 15 commenti


Augurissimiiii Roby
eddai non arrossire eh eh … ti vedo sai?
Lo so che non te lo aspettavi ^_^ed è proprio per questo che spero sia una piacevole sorpresa.
Ti auguro quanto di più bello tu possa desiderare…
Sono tante le cose che vorrei dirti … ma le anime amiche non hanno bisogno di parole per comunicare… loro riescono a trasmettersi molto di più che le parole scritte attraverso una tasiera ed un monitor ^_^

un bacione ed un abbraccio
Buon Compleanno
Gio
Riferimenti: Il blog di Roby

La spiaggia della Vita…

21 Dicembre 2005 21 commenti


Il mio Amore per il mare
mi porta a pensare alla Vita
come ad un’immensa spiaggia
i granelli che la formano
sono il nostro vissuto
immagino di essere seduta
su quella spiaggia
le mie mani
si immergono nella sabbia
lentamente i granelli scendono
le mani pian piano restano vuote
come il vuoto che resta
quando accarezzando un sogno
lo vedi svanire…
ma le mani restano vuote
solo fino a quando
non le immergi nuovamente
perchè il nostro vissuto
non è il nulla
e la sabbia non svanirà
perchè nuovi attimi
nuovi granelli
andranno ad accumularsi
durante la nostra vita
ogni granello è un attimo
ogni granello
è un frammento di Vita
che ci è concesso….

Scrissi questo pensiero molto tempo fa… oggi pensieri di mare e vissuto si alternano nella mia mente ed ho deciso di condividerla con Voi…

Alla Luna…

20 Dicembre 2005 10 commenti


Persa nei miei pensieri
guardo la luna e sorrido
penso alla sua complicità
a quanti desideri sono riposti in lei
a quanti sogni ascolta
a quanti attimi e quante parole
le sono dedicati da chi crede in Lei
guardandola i pensieri librano leggeri
si incrociano e produco melodia
pensieri che illuminano la notte
che tracciano sentieri del cuore
e l’anima di bea di
dolce serenità….