Archivio

Archivio Ottobre 2005

Attimo infinito…

31 Ottobre 2005 18 commenti


Pensando a Te
s? illumina
anche la giornata
più buia
Nella gioia
di un pensiero
attimi che
incendiano l’ Anima
dal desiderio di
esserti accanto
ad accarezzare
un sogno
ai confini del Tempo
nella magia
di un attimo infinito….

Buon Compleannoooooooooooo Flavio ^_^

30 Ottobre 2005 8 commenti


Siiiiiiiiiiiii è arrivato il tuo compleanno … dai non mi dire che pensavi che me ne dimenticassi eh eh ^_^ come sai ho l’accesso all’anagrafe del Nostro Paese :-) ) e come avrei potuto dimenticarmi del Sindaco????

No no … nun se pò ^_^

Allora l’anno scorso hai tribolato a raccogliere tutti i gattini e quest’anno hai trovato quello da aggiungere alla mischia?

Sai avevo preparato la torta ma nelle prove tecniche di trasmissione ho acceso le candeline … azzz un rogooooooooooooooooooooooo sono arrivati i pompieri mi hanno allagato tutta la Locanda per cui ho dovuto spostare qui la bacheca degli auguri ^_^

Ti auguro un mondo di felicità e di bene Amico mio perchè con il tuo essere speciale meriti il meglio :-) )

Cosa dire che tu già non sappia?

Semplicemente buon compleannoooooooooooooooooooo

Un abbraccio ed un sorriso
1000 kissssssss
Gio

Riferimenti: Le stanze del Sindaco

Colori d’ Autunno…

29 Ottobre 2005 7 commenti


Passeggiando silenziosamente
fra sentieri del bosco
la carezza dei colori
accende il sorriso
una calda scala cromatica
rapisce gli occhi
e diffonde serenità
il verde estivo
ha lasciato il posto
al giallo del sole
dell’oro
e lentamente sfuma
nel rosso e nel marrone
simbolo del tempo che passa
fra poco le piccole foglie
si chiuderanno su se stesse
e il primo soffio di vento
le farà librare
nel loro ultimo volo
ma non sarà la fine
ma la rinascita
diventeranno cibo per le radici
in attesa della prossima primavera
e sarà nuovamente un accendersi
di maestosi colori…..

Alchimia…

27 Ottobre 2005 36 commenti


Nella preziosità della sera
ammiro il tuo volto
fra stelle che
accendono la notte
in silenzio
ascolto la tua voce
fra i rami
di alberi secolari che
un soffio di vento agita
cammino lentamente
ogni cosa mi parla di noi
in un battito d’ ali
i nostri cuori
sono vicini
e nell’alchimia dei pensieri
mi perdo in Te…

Grazie… Flavio :-))

27 Ottobre 2005 15 commenti


Il Paese dei Semini …
… ciò che dall’anima e dal cuore fiorisce per i vicoli animati di un piccolo paese immaginario …

Carissimo Amico mio ho preso in prestito la citazione che da il benvenuto in Paese ai viandanti e oggi più che mai penso che ogni parola sia accostata nel modo giusto :-) il tuo Blog è un Piccolo Paese dove nascono emozioni e ogni giorno ne fioriscono tantissime, sono passati 2 anni da quando hai aperto per noi i cancelli del tuo Cuore e della tua Anima, ricordo con gioia i nostri primi commenti … il tuo timido ingresso fra le mie pagine… il nascere e crescere dell’ Amicizia che in questi 2 anni è diventata sempre più forte, sempre più vera ^_^

Due anni in cui hai conosciuto tutti i lati di me… da quello più luminoso a quello più buio ma niente ha mai incrinato questo sentimento speciale.

Oggi in occasione del tuo secondo blogheanno voglio farti un mare di auguri e soprattutto dirti GRAZIE per le emozioni che ogni giorno ci regali, a piene mani dispensi parole e sentimenti e la tua presenza è sempre un dono di luce.

Vorrei dedicarti questo pensiero:

GRAZIE

per tutte quelle volte
che sei riuscito a capirmi
per tutte quelle volte
che le tue parole
mi hanno dato conforto
per tutte quelle volte
che hai asciugato
le mie lacrime
per tutte quelle volte
che non mi hai fatto
sentire sola
per tutte quelle volte
che abbiamo condiviso
sensazioni ed emozioni
per tutte quelle volte
che le tue parole
mi hanno toccato
il cuore…

Tutto questo per dirti buon blogheanno Amico mio
Ti voglio bene :-) )
un bacione
Gio
Riferimenti: Il blog di Flavio

Guardo…

26 Ottobre 2005 9 commenti


Guardo
fuori dal finestrino
paesaggi scorrono veloci
come i miei pensieri
fotogrammi e frammenti
si confondono
ricordi preziosi
e realtà
si fondono
e nei colori che
sfumano
ascolto il mio cuore
e il suo battito
che produce melodia
e mi conduce a Te
alle porte del tuo cuore
ad accarezzarne l’essenza….

Sei ….

26 Ottobre 2005 10 commenti


Sei il pensiero
che scivola delicato
dentro me…
Nella luce del momento
la mia carezza giunge
a sfiorare il tuo giorno
la tua presenza
come l’acqua disseta
come il sole scalda
come il vento inebria
come la luna tesse
trame di luce
e mi perdo dentro Te
per dirti quanto
sei importante…

Un bacio coloratissimo :-) )

Voglia di…. condividere emozioni ^_^

25 Ottobre 2005 12 commenti


Se fosse una favola l’inizio sarebbe: Correva l’anno 2003 ^_^ ma non è una favola ma un tratto della mia Vita e delle mie emozioni che questa sera ho il desiderio di condividere con voi vista la gioia che ha rappresentato la visita di un caro Amico che non incontravo per i sentieri del Blog da tantissimo tempo… questo a significare ancora una volta che dietro ad uno schermo ci sia noi persone VERE e con un cuore che batte. Sono momenti come questo, il leggere parole toccanti come quelle che riporterò sotto che ti fanno capire che gli Amici e le care presenze sono accanto a noi anche nel silenzio perchè tale silenzio può durare mesi ma il segno tangibile della presenza fa tanto piacere. A volte il destino ti fa regali inaspettati e allora a Te non rimane altro che sorridere. Vorrei dirvi il perchè questo commento mi ha fatto molto piacere…. perchè arriva da una cara presenza incontrata in blog nel 2003 con il quale ho condiviso l’ingresso in questo mondo che tanti continuano ostinatamente a chiamare virtuale ma ancora una volta io ribatto che virtuale è solo il mezzo utilizzato per coltivare conoscenze, approfondimenti ed amicizie ma dietro a tutto questo ci siamo noi e il nostro cuore che batte… che potrà anche essere trafitto ma che continuerà a battere e sono sere come queste che ti danno luce.
Era l’estate del 2003, come dicevo prima, quando il mio cammino nei sentieri del blog si incrociò con quello di Mikey e da allora per un periodo non mancavamo di scambiarci commenti oi pian piano lui diradò i suoi ingressi… non chiesi spiegazioni… ero solo contenta che una persona avesse in qualche modo lasciato il segno nella mia vita, senza mai fare domande diverse volte mi recai nel suo blog per vedere se in qualche modo fosse tornato e nel 2004 le sue presenze furono brevissime ma ogni suo post aveva un sapore speciale, quello di riscoprire un amico che tornava da un lungo viaggio :) poi ci fu il 2005 l’anno del silenzio o quasi … a volte i pensieri arrivano dove non lo fanno le parole o le visite,questo per dire che il suo post l’unico di quest’anno postato ad aprile lo lessi una sera di metà settembre, gli chiesi se ancora si ricordava di Rosagialla (in cuor mio speravo che non se ne fosse dimenticato!) e gli lasciai il nuovo link di illusione scrivendogli che se fosse tornato avrei avuto piacere che venisse a trovarmi qui… ricordo che quella sera era una full immersion nei ricordi accarezzati dallo sfogliare del mio primo blog… beh stasera leggere le sue parole… percepire il segno tangibile della sua presenza proprio nel post che parlavo del segno che lasciano le persone speciali che attraversano la nostra vita è stato un magnifico dono di Luce.

Mikey scrive:

“e’ da tempo che non apro una finestra sul blog … l’ho fatto stasera per caso. ho trovato un commento al mio ultimo post, commento lasciato piu’ di un mese fa da una persona speciale. Cosi’, come si lascia un cioccolatino od un fiore dove sappiamo che una persona a noi cara lo trovera’, senza curarci di come e quando, senza aspettarci un grazie … cosi’ solo per il piacere di farlo. Avevo gia’ qualche dubbio tempo addietro .. ma adesso e’ una certezza. Questa persona speciale, questa fantomatica “rosagialla”, in realta’ non esiste! Ebbene si, anche se a volte si fa chiamare con un nome piu’ reale, e’ un’illusione, proprio come il suo indirizzo e-mail. Rosagialla in realta’ e’ la parte migliore di noi, quella che teniamo dentro e per paura o per vergogna non ci azzardiamo a tirare fuori. Pensare agli altri e’ diventato quasi una debolezza , siamo terrorizzati dal farlo, abbiamo paura che tutti siano pronti a giudicarci perche’ per forza dobbiamo avere un secondo fine. Abbiamo perso l’innocenza, e siamo portati a credere che come noi l’abbiano persa tutti gli esseri umani che ci circondano. Ecco perche’ leggendo le tue parole, cara gio, mi viene il sospetto che tu provenga da un’altro pianeta, o quantomeno da un’altro tempo. Prima scherzavo naturalmente, credo e so che sei una persona vera, una bella persona davvero, e invidio chi ti e’ accanto, e ti ammiro perche’ sai comunicare questa serenita’ interiore anche a chi non lo e’. Contraccambio con tutto l’affetto il tuo abbraccio e … si’, e’ vero, le vite a volte si incrociano, e non e’ mai per caso.”

Grazie Mikey per le emozioni che mi hai regalato…. troppo care le tue parole per perdersi in un commento…. ho voluto farne un post per condividere con le persone a cui voglio bene le emozioni e la gioia che mi hai regalato questa sera…
Un abbraccio ed un sorriso
Gio

Riferimenti: Il blog di Mikey

Da una riflessione di Mauro…

24 Ottobre 2005 21 commenti


In questi giorni ho avuto modo di riflettere molto sulla presenza e il segno che lasciano dentro Noi le persone che attraversano la nostra vita, il post di Mauro ha sottolineato: “la nostra vita sia come una staccionata davanti alla quale passano e ripassano gli altri. Alcune di queste persone, si fermano e lasciano un’incisione, una traccia più o meno profonda del loro passaggio. Quell’incisione resta per noi e per gli altri che verranno e questa è una responsabilità.”

E’ vero carissimo Mauro le persone speciali che attreversano la nostra vita e lasciano un segno indelebile hanno l’ onore di essere chiamati AMICI perchè il legame che tesse trame di Luce è qualcosa che porterai dentro per sempre nonostante i silenzi, nonostante il buio perchè l’alba arriva sempre e sarà splendido camminare per mano con chi riesce a capirci.
E’ proprio perchè il legame dettato dall’ Amicizia che quando una persona che senti vicino soffre e ti senti impotente che ti chiedi perchè non potremmo essere tutti felici? Ma la risposta è solo una perchè non ci sarebbe il buio se esistesse solo la Luce e soprattutto non ci sarebbe la gioia della riscoperta della serenità sarebbe solo sole e sarebbe monotonia.

Mi ha colpito molto il commento di Bera “Penso che il diverso tipo e profondità delle incisioni sono inevitabili, però penso anche che abbiamo la possibilità di “riorganizzare” tutte queste incisioni in modo che si componga un bellissimo disegno, che può essere la nostra vita. Quando si guarda un tappetto: il rovescio è pieno di nodi, di intrecci ecc. il davanti è un bellissimo disegno armonico e colorato. Abbiamo questa possibilità ogni giorno: utilizzare i segni, le incisioni per comporre un disegno bello armonioso, piacevole a vedersi”

Quanta verità in queste parole… ogni giorno, ogni volta che apriamo gli occhi abbiamo questo splendido compito quello di rendere luminosa la giornata di quanti ci stanno vicino.

Dedico questo post ad una persona speciale aggiungendo :-)

Vorrei essere Luce
per illuminare il tuo giorno
vorrei essere Vento
per spazzare via le nuvole
che minacciano il tuo cielo
vorrei essere acqua
per dissetare la tua sete
vorrei essere fuoco
per scaldare la tua Anima
ma non sono nulla di tutto questo
ma posso regalarti
un sorriso che possa dirti
quanto ti sono vicino….

Un carissimo saluto a tutti e buon inizio di settimana :-) )
Un bacio
Gio
Riferimenti: Il blog di Mauro

Quando ti fai domande…

22 Ottobre 2005 20 commenti


le risposte arrivano!
In modo chiaro o indiretto ma arrivano.
Il mare non si è ancora placato… onde tempestose si aggirano nei meandri della mia Anima.
Mi sono posta mille perchè… e la risposta è stata: coinvolgimento… si in questa parola sta la risposta al mio stato d’animo.
Potrei cambiare penserete voi… ma sarebbe come chiedere a me stessa di snaturarmi… non era mancanza d’ ispirazione a scrivere le mie poesie quella che mi ha portato ad allontanarmi…. ma il sentirmi troppo emotivamente coinvolta.
Gli ultimi mesi sono stati emotivamente duri… un turbine di sensazioni che hanno fatto si che si alternassero troppo spesso momenti di luce e di buio che sono stati capaci di logorarmi dentro… ma quando si ha un carattere come il mio non è sempre facile gestire le emozioni!
Non ne sono mai uscita dalle mie pagine, ci sono stata e ho letto i vostri messaggi… per certi punti toccanti… leggerne alcuni non vi nascondo che hanno lasciato il segno… il rigare di una lacrima che ha attraversato lentamente il mio viso mi ha fatto capire che sono troppo legata a voi.
La mia decisione di ieri era quella di mollare almeno finchè non sarei riuscita a tornare con maggiore distacco, ma infondo non lo voglio… e visto che quando si cade ci si rialza… io mi sono rialzata….e se il prezzo delle emozioni sarà pagare ancora con lacrime di sale… correrò il rischio… ma vi voglio bene e non posso starne fuori ^_^

Ringrazio tutti quanti hanno lasciato un messaggio pubblico o privato, la decisione di non fare nomi nasce dal fatto che non vorrei dimenticare nessuno di voi che avete fatto sì con le vostre parole che fossi ancora in mezzo a voi
Vi abbraccio forte nel condividere la poesia che ho scritto ieri sera :-) )

A volte siamo

mare in tempesta

turbine di emozioni

marea di sensazioni che

ora danno luce

ora danno buio

ma sempre noi

Anime erranti

in cerca di serenità

che sapranno aspettare

il cambiare del vento

che porterà

la quiete

dentro noi…